Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Disposizioni ai fini delle Preiscrizioni alle Università italiane per gli studenti albanesi - Anno Accademico 2019-2020

Data:

05/04/2019


Disposizioni ai fini delle Preiscrizioni alle Università italiane per gli studenti albanesi - Anno Accademico 2019-2020

 

Le informazioni sotto riportate si riferiscono all’utenza residente nella circoscrizione consolare del Consolato Generale d’Italia a Valona (Distretti di Argirocastro, Berat, Fier, Mallakaster, Lushnje, Tepelene e Valona).
Per le modalità e tempistica della procedura di preiscrizione e scelta dei corso di studio, è indispensabile leggere con attenzione il sito internet:
http://www.studiare-in-italia.it/studentistranieri/

Gli studenti che intendono immatricolarsi ai CORSI A NUMERO PROGRAMMATO (Architettura, Medicina e Chirurgia; Odontoiatria e Protesi Dentaria; Medicina Veterinaria; Professioni Sanitarie; Scienze della Formazione Primaria) devono registrarsi direttamente per le prove d’ammissione sulla pagina internet www.universitaly.it

ATTENZIONE

La preventiva accettazione da parte dell’istituzione universitaria e/o l’iscrizione per corsi a numero programmato non sostituisce in nessun caso l’effettiva preiscrizione per il tramite della Rappresentanza Diplomatica.
Pertanto gli studenti che abbiano effettuato una preiscrizione direttamente presso l’università prescelta dovranno sempre presentare domanda di preiscrizione tramite il Consolato (circolare MIUR, parte I, punto 4.2).

Si attira inoltre l’attenzione sulla necessità che lo studente accerti direttamente presso l’Ateneo prescelto, se debba svolgere adempimenti aggiuntivi, correlati ad eventuali esigenze di autonomie locali.

FASE 1) PRESENTAZIONE DELLA RICHIESTA DI PREISCRIZIONE

Entro e non oltre il 24 luglio 2019 gli studenti che intendono iscriversi presso un’università italiana o un’istituzione per l’alta formazione artistica (AFAM), musicale e coreutica nell’anno accademico 2019/2020 devono:

- Prenotare per tempo un appuntamento al Consolato tramite il sistema prenota on line : Prenota l’appuntamento;

- ATTENZIONE: Gli studenti minorenni dovranno essere accompagnati da entrambi i genitori (ovvero uno dei genitori munito di delega dall’altro genitore) al momento della presentazione della domanda di preiscrizione e con un certificato familiare multilingue e apostillato.

- Presentarsi il giorno dell’appuntamento muniti di:

1. Passaporto e fotocopia Il passaporto deve essere in corso di validità non inferiore a 90 giorni dalla data di validità del visto;
2. Certificato di nascita multilingue apostillato;
3. Domanda di pre-iscrizione - Modello “A” o Form “A” (per chi si iscrive ad un corso di laurea interamente in lingua inglese) in duplice copia compilata in ogni sua parte e NON firmata. [Per le AFAM utilizzare: Modello “A bis” o Form “A bis” (per chi si iscrive ad un corso di laurea interamente in lingua inglese)].
Si richiama l’attenzione degli studenti sul fatto che nella domanda dovrà essere chiaramente indicato un solo corso universitario;
4. Modulo per l’autentica di fotografia (Autentica di Foto) completato con i dati anagrafici ma NON firmato.
5. Numero 2 fotografie a colori in formato tessera;
6. Diploma di Maturità e Certificato di Maturità in originale (o fotocopia conforme all’originale) con fotocopia semplice di tutte le pagine avanti e retro. Gli studenti che abbiano smarrito tali documenti potranno presentare l’attestato sostitutivo con i voti di tutti gli anni e quelli della Matura Shtetërore (Vërtetim) con fotocopia semplice di tutte le pagine avanti e retro.

Gli studenti iscritti all’ultimo anno della scuola superiore e che conseguiranno il diploma nel 2019 dovranno presentare fotocopia non legalizzata del "Formulario A1" con cui si sono registrati on line per l’esame di maturità 2019. Dopo il superamento degli esami tali studenti dovranno comunque consegnare a questo Consolato Generale il Diploma originale(o fotocopia autenticata) con fotocopia semplice di tutte le pagine avanti e retro in Consolato.
Gli studenti che si sono registrati quest’anno per sostenere gli esami della Maturità Statale devono consegnare fotocopia non legalizzata del “Formulario A1Z”. Dopo il superamento degli esami tali studenti dovranno comunque consegnare a questo Consolato Generale il Diploma originale (o fotocopia autenticata) ed il Certificato di Maturità Statale con fotocopia semplice di tutte le pagine avanti e retro.

Gli studenti che intendono presentare domanda di iscrizione per i corsi di Laurea Magistrale non a ciclo unico, specialistica o abbreviazione di corso dovranno presentare, oltre al diploma di maturità di cui sopra, anche il Diploma di Laurea, l’elenco degli esami sostenuti, apostillati e tradotti in italiano con fotocopia semplice di tutte le pagine in avanti e retro.

Gli studenti iscritti all’ultimo anno del bachelor, e che conseguiranno la Laurea triennale nel 2019, presenteranno un Certificato (Vërtetim) non legalizzato, attestante l’iscrizione al Corso di Laurea.

ATTENZIONE:

I documenti della scuola superiore devono essere autenticati presso il Provveditorato agli Studi competente e presso il Ministero dell’Educazione. Dopo tali autentiche, i documenti devono essere tradotti da un traduttore giurato, la cui firma deve essere autenticata da un notaio pubblico, quindi sia il documento che l’autentica della traduzione devono essere “postillati” presso il Ministero per l’Europa e gli Affari Esteri albanese;

I documenti universitari vanno invece autenticati presso il Rettorato, poi tradotti da un traduttore giurato, la cui firma deve essere autenticata da un notaio pubblico, quindi sia il documento che l’autentica della traduzione devono essere “postillati” presso il Ministero per l’Europa e gli Affari Esteri albanese;

I documenti scolastici/accademici devono essere accompagnati dalle loro fotocipie semplici di tutte le pagine avanti e retro e dei timbri apostille.

IMPORTANTE: qualora il Diploma di Laurea o il certificato attestante gli esami superati non riportino i dati anagrafici completi (nome, cognome, luogo e data di nascita) e numero di matricola o della Laurea, detta documentazione dovrà essere integrata da un attestato rilasciato dallo stesso Istituto Universitario, il quale dovrà riportare i dati anagrafici completi dello studente nonché quelli relativi al corso di studio. I DOCUMENTI DOVRANNO ESSERE TRADOTTI E AUTENTICATI COME INDICATO SOPRA.

7. Certificazione attestante la conoscenza della lingua italiana orginale più fotocopia, rilasciata da una delle seguenti Istituzioni accreditate: Università per Stranieri di Perugia (CELI), Università per Stranieri di Siena (CILS), Università di Roma 3; Società Dante Alighieri o dall’IIC (Istituto italiano di Cultura di Tirana).
Gli studenti che dovessero ancora sostenere l’esame per la certificazione dovranno presentare la relativa iscrizione alla sessione d’esame.

Per gli studenti che parteciperanno ai corsi di laurea a numero programmato, la suddetta conoscenza linguistica deve intendersi assolta, qualora gli stessi risultino aver superato le prove in Italia.
Per i corsi in lingua straniera, gli studenti stranieri che intendano iscriversi non hanno la necessità del possesso di una specifica certificazione a meno che non sia richiesto dai singoli Atenei, nell’ambito della propria autonomia universitaria.

La prova di conoscenza della lingua italiana non è richiesta per corsi erogati in altra lingua, per i quali i singoli atenei possono prevedere il possesso di specifica certificazione. Non può essere ammesso a ulteriori prove di concorso o attitudinali - se previste - chi non abbia superato la prova di lingua. Per quanto attiene i corsi di Laurea Magistrale non a ciclo unico, autonome decisioni degli Atenei possono prevedere il superamento della prova di conoscenza della lingua italiana.
Per approfondimenti circa la procedura di preiscrizione/rilascio visti si invitano gli studenti interessati a consultare regolarmente il sito internet: www.consvalona.esteri.it


389